Ristorante Nonna Betta Ghetto

CUCINA KOSHER – Il ristorante Nonna Betta, in via del Portico d’Ottavia a Roma, nel pieno del Ghetto della capitale, serve piatti della tradizione giudaico-romana in stile kosher, preparati con gli ingredienti più freschi e genuini.

PIATTI DELLA TRADIZIONE – Fra le specialità del menù sono da provare il misto fritto di verdure, la torta di acciughe e indivia, il merluzzo con cipolla e pomodori, la pasta fresca con cicoria e bottarga e, ovviamente, i rinomatissimi carciofi alla giudia. Ampia anche la scelta di piatti mediorientali.

INCONTRO CULTURALE – In un’atmosfera piacevole e rilassata è possibile ascoltare le vecchie storie del Ghetto e saperne di più sulla cultura ebraica a Roma che può vantare una tradizione pluricentenaria.

  • PASTA FATTA IN CASA
  • PIATTI TIPICI DELLA CUCINA ROMANA
  • SECONDI DI CARNE
  • PESCE FRESCO
  • DOLCI ARTIGIANALI
ORARI DI APERTURA
LUNEDÌ     12.00/23.00
MARTEDÌ     Chiuso
MERCOLEDÌ     12.00/23.00
GIOVEDÌ     12.00/23.00
VENERDÌ     12.00/23.00
SABATO     12.00/23.00
DOMENICA     12.00/23.00

Scrivi Recensione

Pubblicato in DOVE MANGIARE ROMA, Ghetto Dove Mangiare, MANGIARE ROMA, Ristorante Carne Ghetto, Ristorante Pesce Ghetto, Ristoranti Carne Roma, Ristoranti Ghetto, Ristoranti Pesce Roma e RISTORANTI ROMA